WWW.ENRICOGHELARDI.COM

ENRICO GHELARDI

ENRICO GHELARDI Shanti Project

PEACE FOR EARTH

Pierpaolo Principato
Stefano Cantarano
Massimiliano De Luca

Nel giardino della musica si ammirano imponenti piante, alte e rigogliose, una soffice erba e tanti fiori dai mille colori, di diversa grandezza e profumo. Ogni fiore contribuisce, con le sue caratteristiche, allo splendore del prato, che si riflette nello splendore dell’universo.
A me piace pensare alla mia musica come ad un fiore che apre i suoi petali verso l’alto, nutrendosi della luce che dall’alto scende, e inviando verso il cielo la propria vibrazione, come fosse una preghiera.

ENRICO GHELARDI

IL SUONO DELL’ANIMA

SPIRITO E MATERIA, ANIMA E CORPO,
CON ACCOMPAGNAMENTO DI SAX

Alla luce dei grandi insegnamenti della spiritualità orientale possiamo riflettere sul senso della nostra vita, sulla direzione del nostro percorso evolutivo, sui meccanismi della nostra mente, sulla presenza, o assenza, dell’ Anima nella nostra quotidianità.

BIOGRAFIA

Enrico Ghelardi

Enrico nasce a Pisa nel 1954.
Nella città d’origine si avvicina alla musica in maniera inizialmente amatoriale, affiancando lo studio del sax agli studi prima liceale poi universitario, fino alla laurea in giurisprudenza ottenuta con il massimo dei voti.
Dopo una esperienza di lavoro bancario durata tre anni decide di cambiare totalmente direzione di vita, dedicandosi esclusivamente alla musica e trasferendosi di li a poco a Roma.
Qui inizia la sua attività professionale in campo musicale; consegue inoltre il diploma di conservatorio in clarinetto e successivamente in Musica Jazz.

Pratica Spirituale e Yoga

La pratica spirituale negli ultimi anni è diventata sempre più centrale nella vita di Enrico, anche a seguito dell’incontro con il maestro indiano Sri Tathata, un Avatar dei nostri giorni, con il quale si è instaurato un rapporto iniziatico, coltivato anche con periodici viaggi in India. Dal Maestro ha ricevuto il nome spirituale di Eakadev.

La pratica spirituale ha in qualche modo influenzato anche la pratica musicale, per cui, pur restando attivi i progetti più propriamente jazzistici, di matrice swing e bop, a questi si è affiancato un nuovo progetto musicale, lo Shanti Project, dove l’uso di tabla indiane, percussioni, armonie modali e di una varietà di strumenti a fiato  persegue l’obbiettivo di riunire le suggestioni dei due mondi.

Nella stessa direzione si  muove il duo “Note meditative” dove il suono di flauto, clarinetto e sax si fonde con suoni elettronici.

L’interesse per la pratica spirituale si è anche concretizzato nella pubblicazione di quattro libri attinenti a tale argomento, nella conduzione di diversi incontri e seminari teorico-pratici su yoga e spiritualità, e nell’insegnamento della meditazione e della cultura vedica.

Lo yoga dei corpi sottili

Il corpo fisico è la componente più visibile della nostra identità. Nella spiritualità orientale, ciò che riteniamo così reale e sostanziale è solo la parte più impermanente: come un abito che indossiamo solo in una determinata stagione.

Le Parole dello Yoga

Per una vita più consapevole e felice

Questo libro vuole illustrare, a partire da alcune parole-chiave, alcuni dei principali concetti filosofici che stanno alla base dello Yoga, e che fanno dello Yoga una disciplina teorica-pratica di sviluppo e di elevazione spirituale.

Conchiglie nella sabbia

Spiritualità e vita quotidiana
Aiutare a meglio comprendere la nostra vita ed a riflettere su di essa. La vita umana vista alla luce di una superiore consapevolezza spirituale, che ne illumina il senso e ne definisce meglio confini e prospettive, aiutando a sciogliere i nodi che la rendono problematica.
{

“Il nostro impegno maggiore deve essere proprio quello di costruire dentro di noi una solidità fatta di amore, compassione, gentilezza, sensibilità, consapevolezza.
Solo allora la nostra felicità potrà divenire una condizione duratura, non soggetta alla impermanenza delle emozioni”

La mia Agenda

Buddy’s Place Big Band • ARTIFICIO

21 luglio 2020 La Fabbrica dell'Arte Roma via Monte Ruggero 44, 00139 Roma ore 21.00 La mitica Big Band del genio della batteria "Buddy Rich" rivive in tutta la sua energia con la Buddy's Place Big Band! Ingresso Libero con sottoscrizione (consigliata 10 euro)...

leggi tutto

CONTATTI

info@enricoghelardi.com

Registrati alla Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo E-mail, il tuo Nome ed il tuo Cognome per effettuare la registrazione e ricevere aggiornamenti sui prossimi eventi di Enrico Ghelardi

* indicates required



Acconsento al trattamento dei dati personali, finalizzato all’invio delle Newsletter automatiche del sito www.enricoghelardi.com


You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing.

Learn more about Mailchimp’s privacy practices here.


Per visualizzare l’informativa sulla privacy clicca qui